Anziani: in estate non lasciamoli soli

L’estate è il periodo più difficile dell’anno soprattutto per gli anziani che vivono da soli!

Le ondate di calore, i negozi chiusi, i servizi ridotti e il quartiere che si svuota  possono  rendere la vita di tutti i giorni  più difficile e faticosa da affrontare, soprattutto per le persone più fragili e sole. La ”bella stagione” rischia così di diventare sinonimo di solitudine e di accentuare il  senso di  isolamento.

La solitudine degli anziani è una condizione molto diffusa che può trasformarsi in patologia o depressione, soprattutto in estate. Con l’arrivo delle vacanze, le famiglie spesso lasciano i membri più anziani in casa da soli o in strutture permanenti, solo per non sentire il peso della loro presenza o delle eventuali attenzioni e cure di cui hanno necessariamente bisogno.

Ignorare o sottovalutare questi bisogni porta a conseguenze non poco rilevanti per la vita dell'anziano: peggiorare i loro deficit e soprattutto finendo con il fomentare un deficit che in poco tempo si esterna in un disturbo o una patologia: la solitudine.

L’anziano solo somatizza la propria solitudine, il proprio malessere psicologico, che diventa malattia ed è nostro compito prevenire questa condizione. Gli anziani sono fragili ma allo stesso tempo hanno spesso una dignità di carattere che li porta a non voler essere aiutati, a non voler essere considerati un peso, quando, ad esempio, si parte per le vacanze estive. Sarà quindi nostro compito badare ai piccoli particolari, piccoli segni di una condizione disagiata interiore.

Non lasciamoli soli, soprattutto in Estate!

Far visita quotidianamente all’anziano, aiutarlo per quanto possibile e proporre attività ristoratrici, portando un sorriso, è la migliore medicina per chi non sente il proprio posto nel mondo. L’amore della famiglia o degli amici è il deterrente alla depressione, quindi in estate non lasciamo gli anziani nella loro solitudine, ma portiamoli con noi in vacanza o assicuriamoci che si trovino in una residenza adatta alle loro esigenze.

Contattaci su Whatsapp whatsapp